Informazioni generali

Conferenza stampa su proposta di legge di esclusione dalla gsinps.

Oggi 20 febbraio siamo stati invitati presso la Camera dei deputati alla conferenza stampa di presentazione della proposta di legge Serracchiani – Viscomi da noi tanto auspicata che riporta chiarezza nei nostri obblighi di versamenti previdenziali. La proposta ha il fine di escludere i professionisti che già versano ad Inarcassa e alle altre specifiche Casse dalla Gestione separata Inps. Il nostro sindacato si è tanto speso affinché l’iniziativa sia trasversale, aperta a tutte le forze politiche, grazie alla disponibilità dei deputati che hanno sviluppato la proposta. Ringraziamo quindi gli onorevoli Serracchiani e Viscomi e tutti i deputati e senatori che vorranno sostenere questa splendida iniziativa che ha il fine di riportare nei giusti binari i poteri dello stato.

3 risposte »

  1. Grazie per tutto ciò che fate per noi. DOMANDA è stata presentata a maggio 2019, febbraio 2020 la “conferenza stampa”: per caso ed “orientativamente” si sa qualdo verrà “calendarizzata” in Commissione ?

  2. Dovete spingere per questa cosa e fare presto perchè dietro questa legge ci sono persone come me con famiglia, io sono un prof di scuola superiore, insegno una materia che esercito come professionista, tutto quello che faccio e che ho imparato da ingegnere nella mia vita lo restituisco ai mie alunni geometri ogni giorno, in ogni angolo dove si richiede un geometra sul territorio io mi adopero per inviargli uno dei miei alunni, amo spingere questi geometri verso architettura e ingegneria sognando lavori da professionisti liberi; ieri altro verbale del 2014 inps , le multe superano quasi il dovuto GS; si va avanti e si resiste ….nonostante tutto questo ….nonostante la Gestione separata, nonostante l’INPS che si accanisce contro gente come mè professori con stipendi inferiori a quello di un idraulico, contro di noi che quando accendiamo il pc al mattino
    per fare lezione in didattica a distanza vediamo 20 faccine che ci salutano e che ci ritengono i loro salvatori; i miei soldatini se sapessero cosa sta facendo l’INPS al loro professore farebbero una crociata verso Roma, a loro se dovessi spiegare l’esborso di denari a cui sono obbligato tra cause rimborsi e multe….loro direbbero….ma che razza di stato è questo che si accanisce contro il nostro prof….quindi fatelo bene e fatelo presto, ma fatelo anche per farci lavorare serenamente per questa società

    Pozzi Enrico

Rispondi a Chicco Guscio Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...