Il manifesto

cropped-inaredis613-coper3.jpg

IL MANIFESTO

Gli ingegneri e architetti italiani dipendenti di istituzioni, enti ed organizzazioni varie che affiancano al loro impegno lavorativo principale anche l’attività libero professionale, rappresentano una significativa e strategica presenza in ambito culturale e produttivo del nostro Paese. La maggioranza di queste figure professionali svolge attività di insegnamento nella scuola secondaria e rappresentano l’ottimale collegamento tra esercizio lavorativo e attività didattica. In pratica le lezioni proposte in classe agli studenti traggono vantaggio dall’attività professionale svolta nel mondo lavorativo, potenziata da continui corsi di specializzazione sulle varie tematiche legate al mondo della produzione e della qualificazione ambientale, energetica, strutturale e della sicurezza. Questi ingegneri e architetti sono oggetto da alcuni anni di continui attacchi sia dal mondo delle professioni a titolo esclusivo, sia dall’apparato burocratico della previdenza di Stato. Ora appare non più procrastinabile l’esigenza di aggregare queste figure professionali in un sindacato che avrà la funzione di arginare i continui soprusi in atto e ridare dignità ed il giusto ruolo sociale ad una categoria così tanto e ingiustamente contestata.

 

Roma 15 giugno 2013 – sala dell’Architettura in piazza Manfredo Fanti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...